“Città di morte” di Madeline Ashby / Recensione

“Città di morte” per me è stata una bella sorpresa. L’avevo comprato in edicola, in modo istintivo: mi piaceva il nome dell’autrice. In seguito, mi sono imbattuta in recensioni negative abbastanza superficiali, che semmai mi hanno motivata; infine, ne ho iniziata la lettura in modo casuale, per distrarmi da altre letture abbastanza impegnative.

Continua a leggere