L’utopia dell’allunaggio

Ricorre in questi giorni l’anniversario della missione sulla Luna e dell’allunaggio, ovvero della prima discesa (salita?) umana sul suolo lunare.

Gli esseri umani sono atterrati sulla Luna il 20 luglio 1969, all’apice di una gara spaziale tra URSS e Stati Uniti d’America, ispirata dalla guerra fredda.

Il primo astronauta a camminare sulla superficie lunare fu Neil Armstrong, comandante dell’Apollo 11. L’ultimo fu Eugene Cernan, che durante la missione Apollo 17 camminò sulla Luna il 14 dicembre 1972.

Da Wikipedia

La luna, però, non era certo suolo inesplorato: prima degli astronauti, prima delle sonde pioniere, prima dei progetti spaziali, sulla luna c’era già arrivata la nostra fantasia, spesso intessuta di desideri.

Continua a leggere

“Errore di prospettiva” di Nino Martino – Recensione

Nino Martino ha parlato del suo romanzo, “Errore di prospettiva”, alla scorsa Stranimondi (per chi fosse appena atterrato sul nostro pianeta: festival del libro fantastico che si è tenuto a ottobre a Milano. Qui un consistente resoconto!). Ha raccontato dei retroscena e soprattutto dei suoi obiettivi, che riassumono molto la sua poetica fantascientifica.


Continua a leggere