Fantaletture estive – Speciale Future Fiction (1)

Nuovo dodo resoconto delle mie ultime fantaletture: questa estate ho letto in abbondanza cose belle e interessanti, in gran parte arretrati dalla primavera precedente. Troppa roba da leggere, e troppa poca vita, come dice l’adagio.

Oggi mi dedico a un primo, parziale report dei titoli di Future Fiction, collana di Mincione Edizioni, gestita da Francesco Verso e con molto da dare al pubblico italiano.

Un pubblico di lettori che è un po’ compresso:

Continua a leggere

Annunci

“Il catalogo delle vergini” di Nicoletta Vallorani – Recensione

Il catalogo delle vergini” è una raccolta di tre racconti brevi di Nicoletta Vallorani, uscita ieri per la collana Future Fiction (Mincione Edizioni) diretta da Francesco Verso.

I racconti hanno ambientazione, voci e temi affini, e sono incentrati sul sistema di mercimonio e sopraffazione impiegato per lo sfruttamento del corpo principalmente femminile.

Continua a leggere

Il DODO all’Italcon: the day after

Il Dodo è rientrato ieri dopo un weekend tra le fresche frasche di Chianciano Terme, dove si è tenuta l’Italcon, convention annuale dedicata alla letteratura fantascientifica e fantastica italiana. L’Italcon fa parte del trio Starcon, che include anche la Sticcon (convention dei fan di Star Trek) e YavinCon (convention di Star Wars).

Quest’anno le manifestazioni sono state slegate fisicamente una dall’altra e si sono tenute in differenti hotel di Chianciano. Noi abbiamo partecipato all’Italcon sia come pubblico che come relatrici.

Eravamo lì, infatti, anche per presentare insieme all’editore Silvio Sosio la collana di fantascienza sociale “Futuro Presente”, che dallo scorso anno curiamo per la casa editrice Delos Digital.

Inoltre, al termine della giornata era prevista la cerimonia di assegnazione del Premio Italia, riconoscimento annuale per romanzi editi, racconti, collane, curatori e altre categorie che operano nel fantastico italiano.

Anche noi eravamo candidate:

Di seguito parleremo dell’Italcon, dei vari panel e della giornata di sabato in generale: abbiamo seguito diverse presentazioni, preso appunti e riporteremo qui quello che ci ha colpite, sipirate, e il succo dei vari incontri ai quali abbiamo assistito.

Ci sono poi altre considerazioni da fare, più generali, e che contengono materiale potenzialmente esplosivo.

Continua a leggere