Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2020 – I nostri post a tema, aggiornamenti

Il 25 novembre è dal 1999 la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Ed eccoci a proporvi, come in anni passati, i nostri post a tema: articoli femministi incentrati sulla scrittura e sui libri delle donne.

La lista è naturalmente aggiornata. Anche se quest’anno abbiamo postato meno qui sul dodo-blog, la nostra attività di curatrici, critiche e scrittrici prosegue in molti altri spazi.

Nella lista inseriamo quindi anche interventi “fuori dodo” che potrebbero interessare e aiutare la riflessione e la conoscenza della scrittura delle donne.

Passano gli anni, dicevamo, ma certe cose non passano mai: lo shaming contro le vittime di violenza sessuale, ad esempio; la disparità di retribuzione e adesso, in era covid, di accesso al lavoro;  e i tanti soprusi anche intellettuali che le donne devono subire in quanto donne.

A fronte di molte e belle nuove indagini, c’è ancora chi si sveglia (dopo decenni di lavoro editoriale nella stanza dei bottoni lasciata da papà, magari) chiedendo se esistono per caso scrittrici donne italiane decenti dopo Elsa Morante.
E c’è pure chi gli risponde!

Questa è una delle cose che potrebbe cambiare prima delle altre. A nostro avviso, tentare di convincere che “valiamo” la gente che non vuole nemmeno ammettere che esistiamo è uno sforzo improbo.
E poi: “valiamo” in base a quale scala? Alla stessa che ci svantaggia da sempre?

Ho un’altra idea per il mulino che vorrei: mandiamo affanculo chi non vuole vederci, e SPLENDIAMO per conto nostro e per chi ci vede, abbiamo tutti i motivi e i “valori” per farlo.
SE CI FERMIAMO NOI, SI FERMA IL MONDO!

Leggi il comunicato di NON UNA DI MENO

Le storie delle donne, le ricerche, le scritture, le istanze di uguaglianza, cura, inclusività, aiuto, ecologismo, antirazzismo… vanno a beneficio di tutti e tutte, vanno a beneficio delle città, delle società, del pianeta… vanno a beneficio anche dei poveretti che rifiutano, negano, misconoscono, insultano quelle stesse donne.

Questa è la giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne. Che non è una cosa naturale e inesorabile come la pioggia, ma è agita da uomini che dobbiamo quanto prima scavalcare, perché hanno fatto già abbastanza danni. Danni alle donne, alle persone, ai dodo, alla Terra.

Di seguito la lista. Buoni percorsi e buone letture. YAK!

home

L’articolo La fantascienza delle donne italiane, il femminicidio e altre amenità è stato un nostro primo post con il quale abbiamo contribuito a riaprire la questione di genere anche nella fantascienza italiana, parlando della parola “femminicidio” e di antologie “al femminile”. Era il 2016.

home

Nel post La fantascienza delle donne abbiamo parlato delle intersezioni emblematiche tra la fantascienza e il femminismo: due “parole con la F” che fanno bene al mondo e a chi le pratica.

“The F word”, murale di Shilo Shiv Suleman

homeIn questo umilissimo spazio, abbiamo poi recensito tante scrittrici importanti, che se ci diciamo amanti della letteratura non possiamo non conoscere. (ALERT: ho detto “letteratura”, non “letteratura al femminile” o cose simili. Letteratura umana. Noi donne siamo esseri umani.)

Memorie di una sopravvissuta di Doris Lessing

Memorie di una astronauta di Naomi Michinson (sul blog di Giulia Abbate)

Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood

Seme selvaggio di Octavia Butler

Il nastro di Sanchez di Giovanna Repetto

Con approfondimenti specifici o trasversali:

Un ricordo di Ursula K. Le Guin su A – Rivista Anarchica (sul blog di Giulia Abbate)

I mondi di Ursula K. Le Guin: cinque parole chiave

Duecento anni di Frankenstein e sei racconti romantici & gotici su Mary Shelley e il suo Prometeo moderno

Octavia Butler: l’allegoria dell’empatia, una visione necessaria (Articolo Premio Italia 2018)

Sesso alieno – L’eros radicale nella fantascienza femminista (su La Bottega del Barbieri)

Milena Debenedetti: il maschilismo si nasconde nei dettagli

“La fantascienza delle donne a Stranimondi: Donne al tele-comando di Giulia Iannuzzi & more”

Quello di più recente pubblicazione è un approfondimento sulla scrittrice italiana Gilda Musa: una sua intervista, e un ricordo di chi l’ha conosciuta. (Grazie ad Antonino Martino per averci inviato il pezzo!)

Consigliamo poi la lettura del racconto JALOUSIE di Nicoletta Vallorani: è una storia breve che fu pubblicata nell’antologia “Sesso alieno” di Es Editore nel 1995, e che noi abbiamo ritrovato e ripubblicato per Futuro Presente. Vallorani racconta un femminicidio, in un epoca in cui la parola ancora non era diffusa, ma la “pratica” sì, eccome. Poco importa se la vittima è aliena: il maschio possessivo e violento è sempre lui.

Ultimo link che vi lasciamo è la recensione al bellissimo saggio di Giuliana Misserville “Donne e fantastico”, Mimesis edizioni, uscita sempre per gli amici de La Bottega del Barbieri.

Un libro che vi consigliamo sperticatamente di leggere per esplorare storie, stili e temi indimenticabili. E anche se avete voglia di rispondere in modo un po’ più circostanziato a chi afferma l’inesistenza di scrittrici donne.

(Noi rimaniamo dell’idea che un vaffanculo basti e avanzi).

home

Abbiamo scritto anche altro: trovate tutto sotto il tag FEMMINISMO oppure sotto il tag FANTASCIENZA DELLE DONNE.

Alcune immagini di questo post sono tratte da foto scattate durante le proteste femminili e femministe che hanno percorso il Sudamerica nell’ottobre 2016, e che hanno inaugurato una nuova ondata di proteste di piazza e di lotte per i diritti delle donne e la libertà dalla violenza di genere.
Fonte diretta:
27 Powerful Images Of Women Protesting Against Femicide In Latin America

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...