Oltre lo specchio – Un festival di cinema e fantascienza

Dal 5 al 12 giugno Milano ospiterà un nuovo festival: Oltre lo specchio.

Sono previsti presentazioni di libri, dibattiti, panel con esperti, workshop e mostre, per un approfondimento a 360° del fantastico e della fantascienza.

La sfida è proporre temi stimolanti che possano offrire al pubblico milanese uno sguardo coinvolgente e inedito sulla forza e l’importanza dell’immaginazione […] per aprirsi alla possibilità di sognare, ideare e progettare un presente e un futuro diversi.

Per questo, oltre a incontri, dibattiti e presentazioni, sono previsti anche masterclass e workshop con registi, artisti, docenti. Si può spaziare da panel sulla creazione di mondi in letteratura e al cinema a workshop sugli effetti speciali, da lezioni su utopia e distopia a incontri sugli sviluppi urbanistici futuribili di Milano e delle altre grandi città-cantiere del mondo, da Londra e Berlino ai diversi modelli di Shanghai o Abu Dhabi.

[…] Con la presenza di ospiti nazionali e internazionali è nostra volontà proporre eventuali mostre fotografiche e artistiche, dalla pittura alle videoinstallazioni, che siano momento di ulteriore approfondimento rispetto ai temi messi in luce nelle differenti sezioni.

Un progetto ambizioso, insomma: lo organizza l’associazione culturale Cineforum Robert Bresson, la stessa che anima l’Asian Film Festival e altre rassegne simili. Afferma che il festival è pensato specificatamente per la città di Milano e chiarisce questo punto così:

Le proiezioni in sala saranno accompagnate da un ricco calendario di eventi collaterali, alla scoperta di scenari futuribili, nuovi assetti urbanistici, rinnovati snodi narrativi che connettano la città di Milano e l’immaginario popolare.

Le proiezioni sono divise in quattro aree tematiche: Cinema Futuro e Retro Futuro sono più tradizionali, mentre Illuminazioni ci pare un’apertura interessante al mainstream e Piccoli Futuri è dedicata a bambini e adolescenti e prevede anche degli accompagnamenti (cioè una discussione? Una modalità di cineforum? Sarebbe bello, dal comunicato non è chiaro).

Anche l’attenzione ai videogiochi, e alla importante industria che essi hanno alle spalle, sembra un buon punto di contatto con la realtà “operativa” milanese; e insieme un modo di presentare contenuti e suggestioni fantastiche, metendo in relazione tanti tipi di media e di modalità espressive.

Uno spazio importante sarà riservato anche ai videogiochi. Si vuole presentare l’industria di questa parte dell’entertainment in tutte le sue declinazioni, dai produttori fino al momento della fruizione, guardando le innovazioni grafiche e narrative del medium videoludico e le contaminazioni con il mondo del cinema.

Dopo questa presentazione (potete leggere qui il testo integrale del comunicato del festival) lasciateci fare un discorso da fantascientiste.
Ovvero da autrici e curatrici di letteratura fantascientifica, che in più di dieci anni di lavoro hanno visto nascere e svilupparsi (a volte, ahimé, anche sparire) decine di realtà, dalle fiere alle case editrici ai progetti i più vari. Ci siamo fatte una certa idea del mondo della produzione SF letteraria in Italia, un mondo vivace, vitale, ma anche limitato da paletti mentali e dalla percezione di una realtà vissuta come difficile. Per questo motivo un ultimo aspetto che ci pare importante sottolineare del festival Oltre lo specchio, e che consideriamo molto positivo, è questo:

L’intenzione è sviluppare fondamentali rapporti e sinergie con altre associazioni culturali, realtà imprenditoriali, camere di commercio, enti del turismo, Dipartimenti universitari della città di Milano e della Lombardia. Dalla Cineteca alla Civica Scuola di Cinema, da Base al Museo nazionale di scienza e tecnologia, fino a produttori e distributori con sede a Milano. Oltre lo specchio avrà il Patrocinio di Comune di Milano e Regione Lombardia.

Si intende guardare con particolare interesse al mondo universitario, sia per l’ideazione che per l’esecuzione del progetto Oltre lo specchio, intrecciando partnership in vista di un reciproco scambio di idee, suggestioni, interazioni.

Ci sono moltissime realtà potenzialmente interessate a discorsi fantastici e fantascientifici… la grande sfida del/della fantascientista oggi non è solo quella di arrivare al pubblico, ma anche quella di entrare in comunicazione con mondi anche diversi (come quello accademico, o quello videoludico, o quello del commercio e delle varie associazioni) che però in fondo studiano, fanno, amano comunicare le stesse cose, o magari sostenere chi lo fa. Sono tantissimi, per questo la sfida è ardua, ma vale la pena raccoglierla e guardarsi intorno, uscendo magari dalla logica del ghe pens a tutto mi e cercando nuovi interlocutori.

(Per questo, a proposito: il cambio sede in extremis dell’Italcon che da Bellaria passa a Torino, andando a gemellarsi con il festival dello steampunk Vaporosamente e con e la Torino Mini Maker Faire ci pare una bellissima notizia!)

Il patrocinio al festival Oltre lo specchio da parte del Comune di Milano e della Regione Lombardia è un altro elemento importante. Milano e la Lombardia (e l’Italia, giusto cielo), sono luoghi dove la cultura e gli eventi e le proposte brulicano, ed è bellissimo: le istituzioni non sempre sono raggiungibili e cristalline, ma chiedere a loro un appoggio, un riconoscimento, un aiuto,  un patrocinio, è non solo necessario ma forse anche doveroso.

Perché ci siamo, e facciamo cose belle. Facciamo cultura e abbiamo il diritto di avere un po’ di aiuto anche dalle realtà istituzionali e dal settore pubblico, che in fondo esiste anche per questo. Quante iniziative di ogni tipo (in generale) abbiamo visto, nel corso degli anni, essere foraggiate anche senza troppi meriti… il contributo culturale di chi fa fantascienza e fantastico è importante e meritorio. Va riconosciuto, in primis da chi lo fa, per poter fare un salto di qualità verso il grande pubblico.

Ci pare che questo festival sia un ottimo passo in questo senso. Noi lo supporteremo e ci saremo. Ci vediamo Oltre lo specchio!

Annunci

2 risposte a "Oltre lo specchio – Un festival di cinema e fantascienza"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...