Blade Runner 2049 – Recensione

“So che ogni singolo fan entrerà al cinema armato di mazza da baseball. Ne sono consapevole e lo rispetto, perché si tratta di arte. L’arte è rischio e io devo correrlo.” Parole di Denis Villeneuve su “Blade Runner 2049”.

Villeneuve parla di “fan armati”, come se i doveri di BR2049 fossero nei confronti di questi ultimi. Personalmente non sono d’accordo: i doveri sono nei confronti di Blade Runner stesso, del suo peso nel corso della fantascienza tutta (che non sarebbe stata tale se il film di Scott non avesse anticipato, con lucidità e grande lungimiranza, l’estetica, le atmosfere e le tematiche del cyberpunk, prendendo la sf e portandola di fatto nella sua nuova era). Se accetti di dirigere il seguito di una simile pietra miliare accetti implicitamente confrontarti con 35 anni di mitologia e non si può in alcun modo prescindere dai confronti col capostipite.
Continua a leggere

Annunci

È uscito “Ucronia” di Elena Di Fazio!

Oggi è una data speciale: esce in tutti gli store on-line il romanzo “Ucronia” di Elena Di Fazio (la metà bionda del Dodo), vincitore dell’ultimo Premio Odissea.

Copertina dell’edizione digitale

Anno 2050, il cataclisma. Non è una tromba d’aria né un terremoto: è una catastrofe temporale mai vista prima, che fa regredire intere aree del pianeta all’anno 1968. Due momenti storici diversi nello spirito e nella tecnologia si trovano a convivere tra conflitto e curiosità. Per le strade di una Roma sospesa tra due epoche si aggirano bizzarre creature marziane che piangono sostanze lisergiche. I cittadini del 2050, portatori di un neuro-modem che permette loro di immergersi nella Rete, scoprono nuove “porte della percezione”. E su questo sfondo si prepara un’invasione che ha scelto un campo di battaglia inaspettato.

(C’è anche un dodo, ovviamente. E avrà un ruolo chiave.)

Copertina dell’edizione cartacea

Il romanzo è stato pubblicato dalla casa editrice Delos Digital, collana Odissea Digital Fantascienza, in formato e-book e formato cartaceo. Potete trovarlo su tutti gli store-on line, di seguito qualche link:

Turn on, tune in, drop out! 🙂

Fantaletture estive – Speciale Future Fiction (1)

Nuovo dodo resoconto delle mie ultime fantaletture: questa estate ho letto in abbondanza cose belle e interessanti, in gran parte arretrati dalla primavera precedente. Troppa roba da leggere, e troppa poca vita, come dice l’adagio.

Oggi mi dedico a un primo, parziale report dei titoli di Future Fiction, collana di Mincione Edizioni, gestita da Francesco Verso e con molto da dare al pubblico italiano.

Un pubblico di lettori che è un po’ compresso:

Continua a leggere